COSì CI AIUTANO | 12 novembre 2015

1° Trofeo Memorial Arianna Amore

foto_verga_amore

da sx: Pasquale Amore, Daniela Mazza, Presidente Verga, il piccolo Antonio (fratellino di Arianna), Nadia Rinaldi, il Maestro Enzo Pranio

Domenica 8 novembre si è svolto il 1° TROFEO MEMORIAL ARIANNA AMORE.

Tutti, anche chi non ti conosceva, alla fine della serata ha saputo chi sei: una combattente, una bambina nata con la forza di una leonessa. Ed è così che ti ricordiamo ogni giorno, forte, piena di vita e con un sorriso enorme.

Papà e mamma hanno voluto Nadia Rinaldi a presentare la tua festa. Lo ha fatto con molto piacere perché anche lei si è affezionata a te pur non avendo avuto l’onore di conoscerti. Hanno invitato anche la dr.ssa Magnani a spiegare che cosa fa l’Associazione che porta il tuo nome, il contributo che apporta alla ricerca contro questo mostro chiamato leucemia. Ha ritirato la coppa del trofeo di karate, che verrà messa nella Stanza di Biologia Molecolare che l’associazione sta allestendo nella Fondazione Tettamanti. Hanno invitato anche il Sig. Verga che è un esempio per tutti i genitori che lottano per aiutare sempre a guarire un bambino in più. Fa questo instancabilmente da 35 anni.

Hanno gareggiato bambini della tua età, alcuni anche più piccoli e altri più grandi fino agli adulti.

Abbiamo concluso la tua festa lasciando volare nel cielo dei bellissimi palloncini colorati e l’iniziale del tuo nome.

Associazione Arianna Amore