LE NOSTRE STORIE | 22 giugno 2015

17-18 giugno 2015: eccoci nella nostra nuova casa

11037711_937593442927672_4194464245120952867_n

Due giornate storiche e molto emozionanti per il Comitato Maria Letizia Verga. Le stanze colorate dell’Ematologia e del Centro Trapianti sono pronte per accogliere i piccoli pazienti e nel nuovo day hospital medici, infermiere, volontari, segretarie, insomma tutti siamo pronti per accogliere i bambini e i genitori per le terapie quotidiane.

Grazie a tutti quelli che hanno contribuito alla gestione del trasloco e ai primo giorno di apertura dell’attività al Centro Maria Letizia Verga.

Marika è la zia di Arianna, una bambina ricoverata in Ematologia, e scrive agli amici di Facebook:

“Mi trovo qui, nel nuovo centro interamente dedicato ai bambini affetti da leucemia, e non ci sono parole per descriverlo… È bello, ma davvero bello (mia nipote ride a crepapelle mentre ripeto ad alta voce “ma davvero bello”) ma lo è seriamente. Sono rimasta senza parole entrando, è un ambiente così colorato, curato e pratico. C’è un profumo particolare e non ha a che vedere con il “profumo di nuovo” che hanno le pareti appena imbiancate con la vernice, ma con la SPERANZA. Sembra di essere in una villa gigante creata per i bambini. L’esperienza più traumatica della mia vita mi ha insegnato un sacco di cose e la più importante è il non mollare mai, il crederci fino in fondo. Lo so che agli occhi di tutti sembreranno scontate queste mie parole, ma capisci quanto ti è cara la vita e quanto vuoi bene alle persone che ti circondano solo quando rischi di perderle per sempre. E io in questo percorso ho imparato a dare peso alle giuste cose e vedere questo nuovo padiglione così mi emoziona.  Centinaia di persone che hanno collaborato insieme per un unico scopo, queste sono le persone in cui credo e le ringrazio di cuore, è grandioso davvero! Arianna avrebbe dovuto raccontarmi della sua giornata in oratorio, sarebbe dovuta tornare a casa sudata e con la sua mazza di capelli racchiusa in un elastico, invece è in questo letto super tecnologico eppure RIDE ed è contentissima della suo nuova camera “Savana”. Non c’è camera più adatta a te leonessa.

Arianna nel nuovo Centro Maria Letizia Verga