COSì CI AIUTANO | 24 maggio 2016

Festa delle Associazioni 2016 – Saronno

associazioni mamme di saronno

Le nostre mamme per il Comitato Maria Letizia Verga hanno preso parte alla Festa delle Associazioni organizzata dall’Ufficio Cultura del Comune di Saronno, il cui tema quest’anno era quanto mai gioioso: la musica, con un tuffo nelle tradizioni popolari di inizio Novecento. Oggi come allora, il canto è un’espressione artistica ma anche di gioia spontanea e vita di tutti i giorni, dalle feste popolari alle funzioni sacre e civili, dai concerti all’intimità delle nostre case.

La rievocazione storica è iniziata anche quest’anno con l’arrivo del treno a vapore ed è proseguita con una sfilata per le vie del centro città. I figuranti in abiti d’epoca hanno riproposto diverse espressioni di generi musicali, dall’opera lirica ai canti delle mondine, dai cori di montagna agli allegri stornelli di osteria, dando così inizio al concorso “Saronno suona e canta… come una volta”.

Grazie alla splendida ed emozionante esibizione delle nostre due musiciste e della nostra cantante lirica, la nostra associazione ha conquistato il terzo premio, in collaborazione con l’associazione Amici Padre Monti.

La musica è da sempre considerata cibo per l’anima, ci permette di rilassarci, divertirci, ci dà la carica, ci fa riflettere e meditare, accompagna i nostri momenti più belli, e anche quelli meno belli. Ed è soprattutto condivisione di idee, pensieri ed emozioni. Grazie alla musica anche quest’anno abbiamo potuto diffondere il nostro messaggio, condividere i valori che ci motivano e ci ispirano. Tra uno stornello e un concerto di lirica, i tanti visitatori hanno colto il vero significato di solidarietà e hanno scelto di contribuire con rinnovata passione alla missione del Comitato Maria Letizia Verga.

Un grazie speciale alle persone che hanno sostenuto la nostra iniziativa e, naturalmente, a tutte le mamme e amiche del nostro gruppo, che dedicano il loro tempo a realizzare creazioni artigianali da donare come riconoscimento a chi viene a trovarci alla nostra bancarella e che ogni anno mettono a frutto la loro fantasia e il loro duro lavoro per organizzare eventi sempre più belli e sempre più solidali.

Rosita Oleari