COSì CI AIUTANO | 11 luglio 2014

Correre per la vita

correre per la vita 4

Una marcia per la Vita da incorniciare: l’edizione numero 28 di “Correre per la vita”, la gara podistica amatoriale in ricordo di Silvia tenutasi a Pandino venerdì 9 maggio 2014, anche quest’anno è stata davvero strepitosa. Complice il clima favorevole, i numeri parlano di record: oltre 3550 biglietti venduti e un vero e proprio fiume di gente che ha voluto partecipare e dare il proprio contributo di solidarietà.

Tre o sei chilometri di amicizia e di condivisione: tutti, veramente tutti hanno voluto essere presenti, chi di corsa, chi in bicicletta, chi con i piccoli nel passeggino, chi addirittura con i pattini.

Il risultato, come sempre, è stato un clima di festa; bastava guardare, con un colpo d’occhio, il cortile dell’Oratorio San Luigi per rendersi conto del fatto che tutta la Comunità ha ancora una volta raccolto l’invito alla solidarietà. L’impegno e la sensibilità dei presenti sono stati elogiati dall’intervento del Dott. Jankovic, presente alla manifestazione, che ha portato la testimonianza dei risultati raggiunti e ha parlato degli investimenti futuri.

I volontari della corsa tracciano un bilancio davvero positivo: la fatica per organizzare manifestazioni del genere non è trascurabile, ma le soddisfazioni per il risultato finale mettono da parte ogni stanchezza e già fanno pensare alla prossima edizione. Che non mancherà di sorprendere ancora!